I rompicapo

Il mondo dei rompicapo è veramente vasto e Ludomastro ne propone una selezione per mettere alla prova la propria abilità o per sfidarsi con un avversario a chi impiega meno tempo nel risolverli.

Tangram – Gioco di origine cinese formato da 7 pezzi di diverse forme, che devono essere assemblati in modo da riprodurre una figura tra quelle proposte. Il gioco viene proposto in duplice copia, di modo da potersi sfidare con un avversario a chi riesce più velocemente a riprodurre l’immagine scelta.

Cubo d’Egitto – Rompicapo adatto anche ai più piccoli, composto da 7 pezzi tridimensionali da assemblare fino a ricomporre un cubo. Oltre il gioco, il piacere di tenere tra le mani dei splendidi pezzi di legno ricavati da umili piedi di bancali.

T-puzzle – Quattro pezzi di legno che devono essere ricomposti di modo da formare la lettera T. Apparentemente semplice, richiede il classico pensiero laterale per riuscire a venirne a capo.

Piramide – Partendo da sei stecche formate da tre o quattro sfere di legno unite, si deve ricreare una piramide a base triangolare di spigolo quattro. Rappresenta un’occasione divertente per mettere alla prova la logica di adulti e bambini.

Torre di Hanoi – Conosciuto anche come Torre di Lucas (dal nome del suo inventore) è un rompicapo matematico composto da dischi di grandezza differente. Lo scopo del gioco è portare tutti i dischi dal piolo iniziale ad un altro, spostando un disco alla volta e solo su un altro più grande.

Patience – Scopo del gioco è ricoprire una griglia quadrata costituita da 25 quadratini, con 9 rettangoli colorati, rispettando una sola regola: ogni colore deve essere presente solo una volta per ciascuna linea e colonna.