Le fonti energetiche

Classi: 5° scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado
Le fonti energetiche è un progetto che vuole portare a conoscenza dei processi di produzione dell’energia elettrica, a partire dalle fonti rinnovabili e non rinnovabili, nonché delle conseguenze del loro uso.
Gli alunni potranno sperimentare la trasformazione delle fonti energetiche che avviene nelle centrali elettriche, provando dal vivo modellini a vapore, acqua, vento, sole e idrogeno.

1° lezione (classe – 2h) – Le fonti energetiche non rinnovabili

Le fonti energetiche non rinnovabili

Lezione introduttiva dove si esamineranno tutte le fonti con cui l’uomo produce energia elettrica, iniziando ad esaminare le centrali che utilizzano le fonti non rinnovabili.
Lezione multimediale:
– le fonti energetiche non rinnovabili e rinnovabili;
– il panorama energetico italiano;
– i combustibili fossili e l’energia nucleare;
– case history delle centrali a fonti non rinnovabili.
Attività sperimentali:
– esperimento di produzione di energia elettrica da limoni;
– prova di dinamo e di semplici generatori elettrici manuali;
– messa in funzione di un modellino di macchina a vapore;
– compilazione di schede didattiche.

2° lezione (classe – 2h) – Le fonti energetiche rinnovabili

Le fonti energetiche rinnovabili

Seconda lezione dedicata alle fonti rinnovabili, in particolare biogas, rifiuti, biomassa, acqua, vento e geotermia.
Lezione multimediale:
– il funzionamento delle centrali a biogas, biomassa e rifiuti;
– funzionamento delle centrali geotermiche, idroelettriche ed eoliche;
– case history.
Attività sperimentali:
– sperimentazione di un modello di generatore idroelettrico;
– sperimentazione di modellini eolici.

3° lezione (classe – 2h) – Energia solare termica e fotovoltaica

Energia solare termica e fotovoltaica

Lezione interamente dedicata all’energia solare, sia per la produzione di calore, che per la produzione di energia elettrica.
Lezione multimediale:
– Solare termico: produzione di calore ad uso domestico e industriale;

– solare fotovoltaico;
– case history.
Attività sperimentali:
– esperimenti di cattura dell’energia solare termica;
– prova di concentratori solari;
– dimostrazione di apparecchi funzionanti ad energia solare fotovoltaica;
– costruzione e sperimentazione di modelli fotovoltaici attraverso un kit-gioco educativo.

4° lezione (classe – 2h) – L’idrogeno per la mobilità del futuro

Idrogeno

Lezione incentrata sull’idrogeno che, pur non essendo una fonte energetica, è un ottimo vettore energetico utilizzato in ambito domestico e nella locomozione.
Lezione multimediale:
– la produzione dell’idrogeno;
– l’idrogeno come vettore di energia;
– case history.
Attività sperimentali:
– esperimento di elettrolisi;
– dimostrazione di modelli didattici e ludici funzionanti ad idrogeno.