Lo sviluppo sostenibile

Classi: 5° scuola primaria, scuola secondaria di I e II grado

Conoscere i processi di produzione energetica da fonti rinnovabili e non rinnovabili, esaminando le conseguenze ambientali e sociali del loro uso. Sensibilizzare al corretto uso delle fonti energetiche, attraverso l’analisi delle abitudini quotidiane e il calcolo dell’impronta ecologica. Sperimentare dal vivo l’uso di fonti energetiche rinnovabili quali sole, vento e idrogeno.

1° lezione (classe – 2h) – Produzione energetica e conseguenze ambientali

Lezione multimediale:
– le fonti energetiche rinnovabili e non rinnovabili
– l’attuale modello di sviluppo e le sue conseguenze ambientali e sociali
– il lungo cammino dello Sviluppo Sostenibile e introduzione al calcolo dell’Impronta Ecologica

Attività sperimentali:
– sperimentazione di modelli per la produzione di energia (idroelettrica, eolica, fotovoltaica)
– impostazione della scheda di rilevamento per il calcolo dell’impronta ecologica

2° lezione (classe – 2h) – Lo sviluppo sostenibile e le buone pratiche

Lezione multimediale:
– l’impronta ecologica e lo sviluppo sostenibile
– la decrescita dei consumi
– comportamenti quotidiani sostenibili: i mezzi di trasporto

Attività sperimentali:
– calcolo dell’impronta ecologica
– dimostrazione di modelli didattici funzionanti ad idrogeno
– calcolo di costi ed emissioni di anidride carbonica di comportamenti quotidiani

3° lezione (classe – 2h) – Comportamenti quotidiani sostenibili

Lezione multimediale:
– comportamenti quotidiani sostenibili: l’uso dell’acqua, l’energia elettrica, il riscaldamento

Attività sperimentali:
– sperimentazione dei riduttori di flusso
– misurazione del consumo di dispositivi elettrici in stand-by e confronto tra lampadine a incandescenza e a fluorescenza.
– sperimentazione di modelli solari termici e di isolamento
– calcolo di costi ed emissioni di anidride carbonica di comportamenti quotidiani