Billard a rebonds

Billard a rebonds

Le origini del billard a rebonds

Il billard a rebonds ha origini non chiare, ma che per la modalità di giocare le pedine di sponda, sembra derivare direttamente dal biliardo.
Il billard a rebonds è un gioco tradizionale completo in grado di fare giocare grandi e piccini alla pari. Il suo principio semplice e intuitivo lo classifica tra i migliori giochi intergenerazionali.
Il gioco richiede di dosare correttamente i colpi per dare ai dischi la giusta velocità e farli atterrare nelle aree che segnano i punteggi più alti. Richiede anche precisione di mira perché, a seconda di dove si trovano i propri dischi o quelli degli avversari, si dovrà colpire l’elastico in diversi punti per mirare al punto in cui si vuole arrivino. La traiettoria dei dischi rappresenta una lunga distanza (più di 2 m) e rimbalzano su 2 elastici per fare una svolta a 360 ° prima di atterrare nell’area punti!

Regole del gioco

Versione a un giocatore
Questa versione del billard a rebonds è quella originale, in cui i giocatori, quanti se ne vuole, giocano tutte le proprie 5 pedine al proprio turno.
Il giocatore dovrà spingere i dischi uno ad uno nel corridoio di lancio. Il disco rimbalzerà quindi su una prima fascia elastica, quindi su una seconda per raggiungere la zona dove sono ci sono le fasce numerate con i punteggi da 1 a 5. L’obiettivo è di ottenere il punteggio massimo, tenendo conto che tutti i dischi che toccano una linea contano per il punto inferiore.
Il gioco si svolge di consueto in 3 round o in quanti si decide di giocarne. Il giocatore che segna il maggior numero di punti vince la partita.

Versione a due giocatori
Per trasformarlo nella versione a 2 giocatori si prendono 3 dischi rossi e 3 dischi neri. I giocatori, a turno, spingeranno i loro dischi nel corridoio di lancio, cercando di mandarli nelle fasce di maggiore punteggio. Alternandosi al tiro è possibile colpire le pedine avversarie e quindi la competizione diventa più accesa!
L’obiettivo qui è di essere il primo giocatore a raggiungere almeno 25 punti. I dischi che toccano una linea verranno conteggiati per il punto superiore o inferiore a seconda della posizione del disco (più da un lato che dall’altro).

Risorse esterne

Potete visionare un video dimostrativo del gioco, prodotto da una casa francese che affitta giochi per cerimonie.


>> Giochi tradizionali in legno